lifearth

Web Radio

Banner

Social Network

Banner
Banner
Banner

Sondaggio Musica

Quale di questi generi preferisci?
 
in aiuto di .... Balù. PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   

 

in aiuto di Balù

 

Veneto.

questa è una delle storie più sofferte che io conosca, è la storia di un cane amato e felice

a cui la vita ha inferto un duro colpo e, non contenta, se l'è presa pure con chi gli sta accanto...

ma andiamo con ordine... Balù è un cane meraviglioso, affettuoso e buono come ii milioni di quadrupedi

che popolano la terra e che non sappiamo amare. Balù è stato un cagnolino fortunato fino a ieri, la sua famiglia,

composta anche di tre piccoli bambini, lo adorava, letteralmente... improvvisamente, un brutto e triste giorno, Balù,

da vispo e attivo qual era si trasforma in un cane paraplegico. Provate a pensare...

chiudete il cane in giardino perchè state pulendo casa e...e...

aprite quella porta a dei lamenti che vi insospettiscono e vi trovate davanti il vostro cane a metà..

.solo la parte anteriore si muove e l'altra si trascina, inerme...embolia cartilaginea con necessità

che la vescica gli venga svuotata tre volte al giorno. Balù è stato portato subito in ambulatorio veterinario e

successivamente trasferito in clinica a Padova ma il responso non ha lasciato speranze

se non quelle di tentare una riabilitazione fisioterapica presso una clinica di Reggio Emilia.

Il tono muscolare a livello sfinterico è sicuramente migliorato ma la diagnosi permane quella di paraplegia... e

veniamo alla tragedia nella tragedia. La mamma umana di Balù ci ha contattato disperata,

dopo aver fatto tutto il possibile per il suo cane che ama sinceramente non sa più cosa fare,

lei ha grossi problemi famigliari tra cui una piccola bimba da ricoverare in ospedale a breve con prospettive alquanto incerte,

lei stessa ha problemi di vertebre e, in più, come spesso accade in queste situazioni, non tutti in famiglia,

sono disposti a reggere una gestione complicata che abbisogna, invece, del contributo di tutti.

Comprendo la sofferenza, l'ansia, la paura, il senso d'impotenza, il peso di una scelta non condivisa che si appella alla vita..

la mamma di Balù chiede aiuto, chiede aiuto per quella creatura che lei ama ma che, per problemi gravi,

lei non riesce a seguire. Le ho dato alcuni consigli per l'immediato ma rimane il problema a breve,

quando la sua bambina dovrà essere ricoverata in ospedale e lei non sa come fare per seguire anche l'altro suo bimbo peloso...

vi chiedo aiuto... vi chiedo aiuto per Balù che ha cinque anni ed un passato felice e ricco d'amore.

Ora si ritrova immobilizzato senza capire perchè mentre capisce appieno il gravoso impegno che la sua gestione

crea ad una persona che si ritrova da sola a gestire cane e bambini piccoli di cui uno malato...

Qualcuno, là fuori, che legge questa lunga storia drammatica, potrebbe offrire un posto accanto a sè al dolce Balù,

attore innocente. protagonista di un dramma scritto da uno scrittore che risponde al nome di Destino? 
Per info: Antonella 3202318993